Prenotare Extension Capelli in Milano

Siccome si tratta di un procedimento piuttosto lungo, è bene prenotare extension capelli in Milano in anticipo e riservarsi un certo quantitativo di tempo per dare spazio al professionista per questo tipo di applicazione. Se non siamo sicuri di quanto ci può volere è bene prendere delle informazioni preliminari anche in sede di prenotazione. Oltre che a un preventivo per questo servizio, che può variare a seconda della tipologia di extension che decidiamo di farci fissare.

Molte persone ritengono che i capelli di una donna siano, sostanzialmente, l’estensione della sua bellezza, come una sorta di cornice per un quadro che viene valorizzato molto di più.

Da un certo punto di vista è possibile dire che le extension sono degli strumenti che possono essere utilizzati soprattutto da chi ha i capelli corti, i capelli troppo fini, i capelli non forti come vorrebbe, di andare a rimediare a questo stato di cose. Esistono anche delle extension mobili che possono essere messe tolte facilmente anche da soli perché hanno delle clip. Potrebbe anche essere che avevamo un avvenimento importante e ci siamo fatti fare un taglio che non ci piace, quindi a volte le extension possono essere utilizzate anche come strumento correttivo. Quelle che vengono utilizzate con la clip, di solito si fissano sulle tempie o sulla nuca e la clip viene mimetizzata dei capelli.

Altrimenti, se vogliamo che le extension restino fisse al loro posto dobbiamo farle fissare da un professionista del settore che qualcuno che utilizza una colla specifica alla cheratina per poterle fissare ai capelli originali.

Qual è il risultato dell’applicazione delle extension fisse                      

Molte persone scelgono di andare ad applicare delle extension fisse, dal momento che sono molto più facili da gestire, rimangono attaccate per 4 o 5 mesi e l’unica cosa che dobbiamo fare è avere una determinata accortezza nel gestirle. Quelle mobili, invece, partendo dal presupposto che si possono mettere e togliere con una grande facilità, bisogna avere anche una certa capacità per farlo in maniera convincente. Le station fisse devono essere lavate con degli Shampoo speciali e non troppo di frequente. Per quanto riguarda i prodotti possiamo sempre chiedere un suggerimento al parrucchiere che ci ha applicato le extension, perché bisogna trovare qualcosa che non vada degradare la colla.

Ad esempio, potrebbe essere una buona idea utilizzare uno Shampoo a secco e soprattutto fare asciugare i capelli a temperatura ambiente, tamponando leggermente l’acqua con un asciugamano ma senza andare a tirare perché potrebbero staccarsi o comunque potremmo fare dei danni.

Una cosa molto importante è che quando spazzoliamo le extension non dobbiamo mai partire dal cuoio capelluto, ma da metà della ciocca e fare dei movimenti molto delicati, meglio ancora sarebbe utilizzare un pettine. Alcune persone cercano di proteggere maggiormente i capelli mentre stava dormendo e quindi gli ha portato all’interno di un foulard, soprattutto se sanno di avere un sonno agitato di poter dare degli strattoni.

Una volta rimosse le extension è importante rispettare un determinato periodo di tempo per andare a rendere il cuoio capelluto di nuovo pronto e disponibile ad un’altra applicazione.

Puoi Contattarci al numero 0238093736

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.